La nostra Visione

Ci sono tanti modi per raggiungere dei risultati. Tanti modi per fare marketing e per fare impresa.

Noi abbiamo scelto di farlo mettendo in primo piano le persone, rispettandone i bisogni e le specificità.

Sappiamo che il marketing può sembrare un concetto astratto e che la rete è un luogo virtuale, ma allo stesso tempo siamo consapevoli che le persone con cui interagiamo sono reali: siamo noi, siete voi. 

E altrettanto reali sono gli effetti che producono le parole che scegliamo di usare. Infatti quando le pronunciamo o le scriviamo diventano strumenti potenti in grado di influenzare chi le incontra sulla propria strada, nel bene o nel male. Le parole sono capaci di allontanare o avvicinare, unire o dividere, divertire o far riflettere, colpire o rallegrare, persuadere a un acquisto sbagliato o far incontrare la domanda con la giusta offerta.

Crediamo che tutti gli attori coinvolti nel fare marketing e comunicazione condividano una grossa responsabilità: quella di decidere come trasformare la realtà di tutti i giorni, la nostra società e come far stare le persone.

Per questo abbiamo fatto nostri alcuni valori, che abbiamo ritrovato ben espressi nel “Manifesto della Comunicazione non ostile”:

Si è ciò che si comunica. Le parole che scelgo raccontano la persona che sono: mi rappresentano.

Le parole danno forma al pensiero. Mi prendo tutto il tempo necessario a esprimere al meglio quel che penso.

Le parole sono un ponte. Scelgo le parole per comprendere, farmi capire, avvicinarmi agli altri.

Le parole hanno conseguenze. So che ogni mia parola può avere conseguenze, piccole o grandi.

Lo stesso principio si applica, in modo più ampio, al mercato in generale.

Il mercato è un luogo dove avvengono scambi, incontri e interazioni. Dove prendono vita le relazioni tra le persone, che non si possono quindi ridurre unicamente a transazioni economiche.

Come recitano le prime tesi del Cluetrain Manifesto:

“I mercati sono conversazioni…”

“I mercati sono fatti di esseri umani, non di segmenti demografici…”

“Le conversazioni tra esseri umani suonano umane. E si svolgono con voce umana.”

E il fattore umano è proprio quello che vogliamo mettere in risalto, curare e valorizzare in ogni nostro progetto.

Nessuna azienda è un'isola

Ogni nostra azione lascia il segno.  

Per questo motivo crediamo che alla generazione di profitto, debba sempre affiancarsi la creazione di un valore che sappia andare oltre.

Un valore che sia positivo e quindi generativo per le aziende, per le persone che ci lavorano, per le persone a cui l’azienda si rivolge, per la comunità tutta

In poche parole: il nostro fare marketing incarna una visione del mondo volta all’evoluzione dell’essere umano e della società.

Per fare questo occorre saper immaginare soluzioni nuove e alternative, che sappiano alzare lo sguardo e mirare oltre i soliti confini…

Spingi i tuoi confini oltre